Unnikked - Esperienze personali in campo informatico

TimesApp – un’applicazione web opensource per freelancer

TimesApp è un’applicazione opensource adatta per quella categoria di persone che sono alla ricerca di una webapp che le permette di tracciare il tempo, mirata per freelancer e piccole imprese.

Ho già parlato in passato di un’applicazione simile, voglio proporvi in questo articolo quest’altra alternativa per la gestione di progetti e clientela.

La dashboard permette di avere tutto sotto controllo in un colpo d’occhio.

TimesApp - dashboard

E’ possibile tracciare il tempo trascorso sui progetti. Ci sono diversi modi per inserire il tempo: tramite il timer integrato, a mano oppure con il client per i dispositivi Android.

TimesApp - timer

TimesApp permette di creare tre diversi tipi di preset per rendere il processo di generazione delle fatture più facili: Tasse, Servizi e Prodotti.

TimesApp - presets

E’ possibile generare fatture da progetti esistenti o da zero, inviarle tramite email ai clienti o esportarle in PDF, aggiungere pagamenti e altro in soli pochi click.

TimesApp - create_invoice

Installazione

Per installare l’applicazione dobbiamo per prima cosa configurare un ambiente LAMP assicurandoci di aver abilitato mod_rewrite.

Scarichiamo l’ultima versione del software

sudo wget https://github.com/darkbox/TimesApp/tarball/master

E rinominiamo il file master

sudo mv master master.tar.gz

Scompattiamo l’archivio

sudo tar -xvf master.tar.gz

E spostiamo tutto il contenuto nella cartella corrente

sudo mv darkbox-TimesApp-06229cd/* .
sudo mv darkbox-TimesApp-06229cd/.htaccess .

Ripristiniamo i permmessi per i file appena estratti

sudo chown -R www-data:www-data .

Creiamo un database MySQL per l’applicazione

mysql -u root -p -e 'CREATE DATABASE timesapp;'

Ora modifichiamo il file app/Config/database.php secondo le credenziali del nostro server

public $default = array(
        'datasource' => 'Database/Mysql',
        'persistent' => false,
        'host' => 'localhost',
        'login' => 'timesapp',
        'password' => 'timesapp',
        'database' => 'timesapp',
        'prefix' => '',
        'encoding' => 'utf8',
    );

E importiamo il file .SQL di default

sudo mysql -u root -p timesapp < timesapp_empty_v0.1.9.sql 

E’ richiesta per l’applicazione che sia abilitata la direttiva event_scheduler di MySQL, modifichiamo il file /etc/mysql/my.conf e aggiungiamo nella sezione [mysqld]

event_scheduler=ON

Possiamo ora visitare l’applicazione ed effettuare l’accesso con le credenziali di default admin@timesapp.com con password Admin1234.

E’ caldamente consigliato dunque di cambiare le credenziali di accesso una volta installata l’applicazione.