Unnikked - Esperienze personali in campo informatico

Creare un inoltro email con Zapier

Zapier, per chi non lo conoscesse, è un servizio che mira a servire le utenze business per automatizzare processi che avvengono sul web integrando API di diversi servizi online, un po’ come fa IFTTT.

Per fortuna offre un piano gratuito e avendone uno, inutilizzato, con più di 100 azioni al mese (ho riferito un paio di amici) ho deciso di metterlo a buon uso.

A volte voglio iscrivermi a qualche newsletter / servizio web senza voler necessariamente fornire la mia reale email, per effettuare un test.

Dove entra in gioco Zapier ? Tramite lo Zap Mail si può ottenere una casella personalizzata per poter ricevere e spedire email, da qui la brillante idea: creare un inoltro per mascherare il mio reale indirizzo sul web quando ne sento il bisogno.

Dalla dashboard creo un nuovo zap e scelgo sia come trigger che come action il servizio Zapier Mail.

nuovo_zap

Assegno un nome alla casella email personale.

casella_personale

Configuro l’action secondo ovvie impostazioni, assicurandomi di mettere il mio indirizzo email come destinatario.

configurazione

Effettuo i test inviando una email all’indirizzo scelto dalla mia stessa email personale e controllo che il tutto funzioni.

test funziona

Tutto funziona, tutti felici. Speriamo che tale casella non venga bloccata in giro al momento delle iscrizioni.

Appunti su altri usi

  • Creare un Webhook per inviare programmaticamente email con questi indirizzi.
  • Creare un feed RSS dalle email ricevute per darlo in pasto ad un lettore RSS, utile per seguire newsletter.

Sono aperto a suggerimenti.