Unnikked - Esperienze personali in campo informatico

HSTR – la cronologia della shell a portata di mano

Durante l’utilizzo della linea di comandi spesso ci si può ritrovare nella situazione in cui si ha bisogno di rieseguire un comando scritto poco prima, il classico metodo è quello di premere il tasto “feccetta su” e scorrere la cronologia per trovare il comando digitato.

Hstr è uno strumento a linea di comando che aiuta il completamento dei comandi dalla cronologia. E’ pensato per rendere il completamento più semplice ed efficiente rispetto al comando Ctrl-r.

E’ un progetto opensource ospitato su GitHub creato dall’utente dvorka.

hstr uso

Come installare hstr

Per installare hstr, abbreviato hh, su Ubuntu ci serviremo della repository ufficiale:

sudo add-apt-repository ppa:ultradvorka/ppa

Aggiorniamo le definizioni ed installiamo hstr

sudo apt-get update && sudo apt-get install hh

Per attivare hstr basterà eseguire

hh --show-configuration >> .bashrc

eseguendo solo hh --show-configuration verrà mostrato la configurazione di default.

hh --show-config

E’ possibile personalizzare a proprio piacimento il comportamento di hh, nella repository di progetto è possibile vedere quali parametri possono essere personalizzati.

Di default hstr si attiva alla pressione di Ctrl-r durante la scrittura di un comando.

E’ disponibile anche il manuale utente tramite man hh

hstr - man page

Comandi principali

Una volta installato hstr è possibile avviarlo tramite Ctrl-r oppure digitando hh, non è necessario aver scritto qualcosa nella shell, premendo Ctrl-r mentre si digita un pezzo di comando l’utility mostrerà i possibili modi di completare il comando basandosi sulla cronologia precedente

hstr - example

Una volta avviato hh è possibile muoversi nella cronologia usando i tasti freccia su e giù, con il tasto canc si elimina una voce e con i tasti Ctrl-f si aggiunge un comando nei favoriti.

Eseguendo la combinazione Ctrl-/ (Ctrl-shift-/) è possibile visualizzare tre tipi di liste in ordine: cronologico, uso più frequente e preferiti.

Conclusioni

Sebbene esista già un meccanismo simile già integrato nella console, (Ctrl-r avvia la ricerca inversa) personalmente ritengo hstr uno strumento valido per l’utilizzo della cronologia della console dei comandi in modo facile è intuitivo, per chi come me esegue gran parte dei comandi tramite shell questa piccola utility darà un tocco di freschezza alle proprie sessioni su console.