Unnikked - Esperienze personali in campo informatico

Come cambiare la porta di connessione di SSH

La porta di default di SSH è la 22. Qualora si abbia la necessità di cambiarla è possibile farlo andando a modificare un file di configurazione.

Otteniamo i privilegi di root, oppure eseguiamo i seguenti comandi tramite sudo. Andremo a modificare il file /etc/ssh/sshd_config. Apriamolo con l’editor di testi preferito:

vim /etc/ssh/sshd_config

e andiamo a modificare la voce Port 22. Al posto di 22 inseriamo la porta che vorremo usare. Consiglio di usare una porta compresa nel range 30-65535.

Salviamo il file e riavviamo il server. Per collegarci al server dopo questa modifica al comando ssh dovremo specificare la porta su cui connettersi tramite l’argomento -p.

ssh -p NUM_PORTA utente@ipserver

Dove NUM_PORTA indica la nuova porta specificata nel file di configurazione, utente e ipserver come di consueto.

Se non abbiamo commesso errori dopo che avremo lanciato il comando ci verrà chiesta la password.

Se vi appare questo errore

ssh: connect to host ipserver port NUM_PORTA: Connection refused

significa che o, vi siete dimenticati di lanciare il comando ssh con la direttiva -p, oppure avete usato una porta nel comando diversa da quella specificata nel file /etc/ssh/sshd_config.