Unnikked - Esperienze personali in campo informatico

“add-apt-repository” aggiungi facilmente le repository

Se avete scelto di usare una distribuzione Debian o derivata da essa (Ubuntu), noterete subito che manca del comando “add-apt-repository“. Spesso i provider di servizi VPS per rendere l’installazione di un VPS il più efficiente e veloce possibile, usano immagini del sistema operativo scarne, ovvero installano solo gli strumenti strettamente necessari.
L’utente quindi dovrà configurarsi tutto “a mano“. Per chi non è pratico a modificare i file di configurazione delle repository del sistema e non vuole rinunciare al comando add-apt-repository, vi segnalo qui di seguito uno script trovato in rete.

#!/bin/bash
if [ $# -eq 1 ]
then
    ppa_name=`echo "$1" | cut -d":" -f2 -s`
    if [ -z "$ppa_name" ]
    then
        echo "PPA name not found"
        echo "Utility to add PPA repositories in your debian machine"
        echo "$0 ppa:user/ppa-name"
    else
        echo "$ppa_name"
        echo "deb http://ppa.launchpad.net/$ppa_name/ubuntu maverick main" >> /etc/apt/sources.list
        apt-get update >> /dev/null 2> /tmp/apt_add_key.txt
        key=`cat /tmp/apt_add_key.txt | cut -d":" -f6 | cut -d" " -f3`
        apt-key adv --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys $key
        rm -rf /tmp/apt_add_key.txt
    fi
else
    echo "Utility to add PPA repositories in your debian machine"
    echo "$0 ppa:user/ppa-name"
fi

L’installazione è molto semplice: con i permessi di root posizionatevi nella cartella /usr/bin e create un file chiamato add-apt-repository.

touch add-apt-repository

Aprite il file appena creato con il vostro editor di testo preferito (vim o nano di solito sono presenti di default sul sistema), copiate e incollate il codice su proposto, salvate ed eseguite questo comando:

chmod +x add-apt-repository

con questo comando abbiamo dato allo script i permessi di esecuzione. Per usare il comando basta digitare in qualsiasi posizione della shell:

add-apt-repository ppa:nome_repository

dove nome_repository sta per la repository che vogliamo aggiungere al sistema, vi verrà chiesto di confermare l’inserimento, basta premere INVIO e automaticamente essa sarà aggiunta al sistema.

Ovviamente prima di poterla utilizzare bisogna aggiornare l’elenco delle repository presenti nel sistema con

apt-get update